Paganin: «Inter con fame e identità, non giocare le coppe è un vantaggio»

Articolo di
20 Gennaio 2021, 15:40
Massimo Paganin Massimo Paganin
Condividi questo articolo

Massimo Paganin, ex difensore dell’Inter, è intervenuto oggi ai microfoni di “Maracanà” sulle frequenze di “TMW Radio” e ha parlato della condizione dei nerazzurri dopo la vittoria contro la Juventus

INTER AFFAMATA – Paganin sottolinea quali sono i punti di forza dell’Inter nella lotta scudetto: «Il progetto sta andando avanti e, nonostante le difficoltà della scorsa stagione, la società è riuscita a trovare con Conte le soluzioni ideali. La squadra ha un’identità precisa e Conte è stato bravo a cambiare. Era partito col trequartista e ha trovato i suoi ideali con due mezze ali che sono in grado di mettere in difficoltà gli avversari. Gli innesti stanno dando il loro contributo. Una squadra deve avere fame e questo fa una grandissima differenza. Se hai motivazione e cattiveria agonistica puoi fare la differenza se sei pari in qualità. L’Inter ha una qualità di rosa importante e con tutti i giocatori se la gioca. Ha il vantaggio di non giocare le coppe che toglieranno tante energie. Sono due campionati compressi in uno, non disputare le coppe potrebbe dare un vantaggio a lungo termine. Siamo a metà stagione e purtroppo c’è l’incognita covid che potrebbe sparigliare le carte».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.