Paganin: “Conte parla di crescita esponenziale? L’Inter ha un problema”

Articolo di
4 Novembre 2020, 16:26
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Antonio Paganin, ex difensore dell’Inter, è stato ospite di oggi ai microfoni di “Maracanà” su TMW Radio e ha avuto parole dure per l’Inter dopo la sconfitta di ieri contro il Real Madrid

NESSUNA CRESCITA – Paganin non condivide le parole di Conte su un’Inter che, nonostante la sconfitta, sarebbe comunque in crescita: «I numeri non mentono, con l’aggravante che è stato completato l’organico di una squadra che era già stata sistemata a gennaio ed è stata ulteriormente modificata verso l’alto. Nessuno ha fatto il mercato che ha fatto l’Inter con Kolarov, Vidal, Hakimi e i ritorni di Nainggolan e Perisic. Nessuna squadra ha fatto questo mercato su un organico così competitivo. Notavo una differenza con le interviste di Conte, l’anno scorso ogni intervista era una guerra, quest’anno sembra ci sia una specie di rassegnazione che più di così non si può fare. La squadra è superiore ma fa fatica a dimostrarlo. Conte parla di crescita esponenziale, ma ieri il Real in difesa, a parte Sergio Ramos, di Real Madrid aveva solo il nome. Ci vuole molto coraggio per allinearsi a quello che ho sentito dire ieri a Conte».

UN PROBLEMA – Paganin ritiene che l’Inter non possa parlare di crescita: «L’Inter in attacco ha Lukaku, Lautaro e Sanchez. La Juventus solo Morata, la Roma Dzeko. L’Inter è cresciuta in termini qualitativi e c’è un problema di base. Non bisogna andare tanto lontano da Milano, il Milan con poco o niente intorno a Ibrahimovic ha avuto una crescita esponenziale, l’Inter no»



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.