Padovan: “Inter non in crisi! Vidal più affidabile di Eriksen, ma equivoco”

Articolo di
25 Ottobre 2020, 08:18
Giancarlo Padovan Giancarlo Padovan
Condividi questo articolo

Padovan promuove l’Inter dopo la vittoria di ieri col Genoa, nonostante alcune situazioni da rivedere. Il giornalista, ospite di “Sky Saturday Night”, ha trovato note positive più da Vidal che da Eriksen, in relazione al centrocampo.

SISTEMATIGiancarlo Padovan analizza il momento: «Io parto dal presupposto che l’Inter non ha giocato una cattiva partita col Borussia Monchengladbach, secondo me meritava di vincere. Non è stata una partita brillantissima, soprattutto nel primo tempo, ma era difficile perché il Genoa difendeva sempre con cinque e con marcature molto attente. Trovare spazio era difficile, l’esperimento di Christian Eriksen non ha funzionato. È bastato che si alzasse Nicolò Barella dalla panchina per cambiare musica: l’assist è suo, quindi credo che la qualità ci sia».

QUALCHE PROBLEMA RESTA – Padovan ha pure dei dubbi: «Vanno chiariti alcuni equivoci. Per esempio, Arturo Vidal è stato preso per fare il centrocampista? Io non credo, perché contro il Borussia Monchengladbach è stato disastroso. Non solo perché ha procurato il rigore, ma anche perché sul secondo gol l’avversario gli è partito dietro la schiena. Credo che Vidal Antonio Conte l’abbia preso per farlo giocare trequartista, e lì va messo. A oggi dà più affidabilità di Eriksen. Comunque l’Inter è una squadra che può, e secondo me deve, vincere il campionato italiano per come è stata costruita quest’anno, per le capacità e il valore di Conte. Penso che possa andare in Ucraina a fare il risultato pieno. Può capitare di perdere il derby e di pareggiare col Borussia Monchengladbach, ma non è una squadra in crisi».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.