Padovan: «Inter-Milan? Vincere è un obbligo per entrambe»

Articolo di
26 Gennaio 2021, 15:05
Giancarlo Padovan Giancarlo Padovan
Condividi questo articolo

Giancarlo Padovan, ospite negli studi di “Sky Sport 24”, ha parlato di Inter-Milan di questa sera, sfida valida per i quarti di finale della Coppa Italia

UN OBBLIGO – Padovan sostiene che vincere sia un obbligo per entrambe le squadre: «E’ diventato un obbligo. Tutte e due le squadre vogliono vincere perché è un derby e per le stesse ragioni, perché l’ultimo turno di campionato è andato male per il Milan e malino per l’Inter. L’Inter ha in testa che battendo il Milan può far iniziare una crisi, mettere a repentaglio le sicurezze del Milan. Il Milan battendo l’Inter pensa di riscattarsi e toglierle una chance in coppa che sembra conti poco, ma alla fine qualcosa conta sempre, e uscire da questa crisi incipiente. Può portare qualche scoria, ma Pioli è stato chiaro che per lo scudetto sarà tutta un’altra storia».

LE SFIDE TRA SINGOLI – Padovan parla dei duelli come quello tra Lukaku e Ibrahimovic: «Trascinano le loro squadre. Sono stati nella stessa squadra, il Manchester United, ed è un tema di questa sfida. Il tema principale è che chi vince la partita prende la semifinale e la fiducia. Attraverso questi personaggi la sfida può diventare più significativa. Vedremo se troveranno il gol, Lukaku è da un po’ che non lo trova. Ci sarà Sanchez che è quello che entra più spesso. Oggi ha una chance importante perché ha voglia di giocare e riscattarsi, voglia di dimostrare che è ancora un giocatore su cui Conte può fare affidamento»

LA SQUALIFICA DI CONTE – Padovan chiude con un commento sulla squalifica ad Antonio Conte (leggi qui) dopo i fatti di Udinese-Inter: «Io avevo letto due giornate e penso sia normale. Una era troppo poco, se ricordiamo la ricostruzione oltre alle proteste in campo ce ne sono state altre nel tunnel con parole non da educanda. Mi aspettavo due giornate».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.