Mondo Inter

Padovan: «Inter e Juventus stili di gioco non diversi. Rivalità su basi simili»

Padovan trova delle affinità fra Inter e Juventus, nonostante la grande rivalità che sarà ribadita anche questa sera nel derby d’Italia. Il giornalista, ospite di “Sky Saturday Night”, ha messo a confronto le due società anche con un’accezione storica.

IL PARAGONE – Derby d’Italia questa sera al Meazza, di fondamentale importanza per le sorti della classifica. Giancarlo Padovan non si sbilancia in un pronostico, ma prova ad analizzare l’identità delle due squadre: «Non è che hanno sempre giocato in maniera opposta. Gli stili di gioco non sono poi così diversi, nemmeno nella storia. Non è che l’Inter è stata la squadra del bel gioco: è stata la squadra del contropiede. E la Juventus non è mai stata la squadra che ha rubato l’occhio al critico: è sempre stata molto pragmatica. Come stili sono molto più affini, la grande diversità è nel loro popolo. Se noi andassimo a vedere la prima Inter di Massimo Moratti è abbastanza simile come gioco e come solidità alla Juventus, tanto è vero che nasce una rivalità forte. Ma su basi simili: Agnelli-Moratti, le grandi famiglie dell’alta borghesia italiana».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh