Padovan: “FPF solo per l’Inter? Faccia mercato ora, se no…”

Articolo di
10 gennaio 2018, 15:31
Giancarlo Padovan

Giancarlo Padovan – giornalista e Responsabile dell’Ufficio Stampa del Vicenza -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, spiega i motivi per cui l’Inter è paradossalmente costretta a fare mercato a gennaio per non complicare ulteriormente la sua situazione economica

INTER SI MORDE LA CODA – Il paradosso messo in evidenza da Giancarlo Padovan descrivere perfettamente la situazione attuale in casa nerazzurra: «L’unica cosa che mi sento di dire da osservatore neutrale è che l’Inter non può non fare qualche cosa durante il mercato di gennaio. Le lamentele di Luciano Spalletti per il difensore centrale sono superiori a quelle per un giocatore in altri ruoli. Bisogna inventarsi qualcosa: se non raggiungi la Champions League, il problema sportivo si riflette su quello economico. L’Inter oggi è un un cane – o un gatto – che si morde la coda. L’Inter va rinforzata per raggiungere l’obiettivo che al momento non è sicuro. A comprare con i soldi sono bravi tutti, è senza soldi che si vede la bravura. Ma io mi chiedo: il Fair Play Finanziario esiste solo per l’Inter?».







ALTRE NOTIZIE