Padovan: “Conte più sereno? Dopo Verona ha fatto tutto lui”

Articolo di
14 Luglio 2020, 14:53
Giancarlo Padovan
Condividi questo articolo

Giancarlo Padovan, ospite in studio per “Sky Sport 24”, ha parlato del momento dell’Inter dopo la vittoria di ieri contro il Torino e della posizione di Antonio Conte apparso ieri molto più sereno sul suo futuro in nerazzurro

LA VITTORIA FA DIFFERENZA – Padovan sostiene che il caos Conte sia stato scatenato dallo stesso tecnico: «Si è inventato tutto Conte dopo la partita brutta contro il Verona quando era arrabbiato, poco sereno e poco lucido e ha cominciato a dire che deve parlare con la società. Nessuno aveva detto niente. La differenza la fa la vittoria, ha vinto ed è sereno e vede le cose con serenità. E’ un Conte diverso e finalmente accettabile, con meno impeto e più razionalità».

IL CASO ERIKSEN – Padovan parla anche di un Eriksen che al momento non sembra essere inserito nell’Inter: «Non c’è feeling, è bocciato. Non è un caso, non lo vede proprio. Non dico non gli interessi, ma non lo utilizza. Non è che non vanno d’accordo, non parlano lo stesso linguaggio. Conte ha detto che non è la Premier, è un campionato tattico, la preoccupazione di molti allenatori è la copertura ed Eriksen la fa così così o non la fa».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE