Mondo Inter

Padovan: “Conte-Inter, 2 obiettivi. Lukaku riferimento, Eriksen senza posto”

Padovan ha parlato del percorso dell’Inter in Europa League e dell’ottima conduzione di Conte in casa nerazzurra. Lukaku è ormai un uomo cruciale per la Beneamata, mentre Eriksen deve ancora trovare ruolo e continuità. Di seguito le dichiarazioni per SkySport24

OBIETTIVI E UOMINI DECISIVIGiancarlo Padovan e i temi caldi in casa nerazzurra: «Conte sta facendo bene all’Inter. Le sue esternazioni erano difficilmente comprensibili alla luce di quanto fatto. Bisognava accorciare il gap dalla Juventus e poi c’è l’Europa League: vincerlo è una grande possibilità. Sarebbe un motivo di riscatto molto forte, dopo l’eliminazione in Champions League. Lukaku? E’ un punto di riferimento, fa salire la squadra: nessuno gli porta via il pallone – dice Padovan –. Lavora col fisico, ma abbina anche doti tattiche e tecniche. Non fa solo gol. Eriksen? Ci sono dei dubbi dal 1′. Nel 3-5-2 non c’è posto con Brozovic e Barella. Conte aveva inventato il 3-4-1-2 e il cambiamento non ha dato frutti immediato. Per questo Conte lo utilizza come dodicesimo uomo, un ruolo che gli sta stretto. Il percorso, però, è lungo e l’allenatore potrebbe cambiare nuovamente l’anno prossimo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh