Mondo Inter

Osimhen, parla il chirurgo: «Danno devastante, condizioni viso pessime»

Osimhen è stato operato dopo il bruttissimo scontro con Skriniar in Inter-Napoli (vedi articolo). Il chirurgo che ha operato il calciatore azzurro, Gianpaolo Tartaro, è intervenuto ai microfoni di 1 Football Club parlando di condizioni davvero devastanti. Di seguito le sue dichiarazioni, riportate anche da calcionapoli24.it 

DEVASTANTE Victor Osimhen ha avuto la peggio nello scontro con Milan Skriniar. Il calciatore nigeriano è stato operato oggi e il chirurgo che ha effettuato l’intervento, Gianpaolo Tartaro, parla di condizioni davvero devastanti: «L’infortunio di Osimhen non è stato una semplice frattura allo zigomo ma ha interessato anche diverse ossa del viso. Non è stato un trauma da urto bensì da compressione: la forza cinetica generata dallo schiacciamento del viso di Osimhen contro quello di Skriniar ha creato un danno devastante. Per ricomporre le fratture ho dovuto inserire sei placche e ben 18 viti. E’ ancora presto per parlare di tempi di recupero perché l’intervento è stato davvero complesso. Le condizioni del viso erano davvero pessime ma garantisco che l’intervento è perfettamente riuscito».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button