Orrico: “Deluso da Mancini, invidioso della classifica di Sarri”

Articolo di
20 gennaio 2016, 12:09
orrico

Intervistato dai microfoni del portale “Tutto Mercato Web”, Corrado Orrico – ex tecnico dell’Inter – commenta la vicenda extra-calcistica del “San Paolo”: tra Mancini e Sarri, incredibilmente si schiera dalla parte di quest’ultimo, accusando il primo

REAZIONE D’INVIDIA«Sono cose antipatiche, ma che nel calcio sono all’ordine del giorno. Parlare di omofobia mi sembra ridicolo: come ha detto lo stesso Maurizio Sarri, è la prima parola che gli è venuta in mente, forse considerata la raffinatezza di Roberto Mancini, che ha fatto scattare nella sua testa quella qualifica. Ho molta stima nei confronti di Mancini, ma questa volta mi ha deluso: mi è sembrato che si sia trattato di una cattiveria, quasi una reazione invidiosa nei confronti della classifica di Sarri».

CATTIVA PUBBLICITA’«Mancini ha portato fuori dallo spogliatoio un argomento che vi poteva rimanere dentro, anche perché non va dimenticato che Sarri ha chiesto subito scusa e non mi è parso che volesse attribuire un particolare significato a quel termine. Mi è parsa più colpevole la pubblicità che Mancini ha voluto dare al battibecco, dando una valenza ancor più offensiva a quelle parole, sarebbe dovuto finire negli spogliatoi».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE