Mondo Inter

Oriali detta 2 regole in Nazionale in attesa di decidere il suo futuro all’Inter

Oriali ha fatto un discorso alla squadra azzurra indicando le due regole fondamentali in vista dell’Europeo. L’attuale team manager della Nazionale Italiana, che deve ancora decidere se continuare la sua avventura all’Inter con Inzaghi, lavora sul gruppo del CT Mancini.

FUTURO INCERTO – Lele Oriali è stato una figura chiave nell’ultima stagione dell’Inter. Il suo ruolo di collegamento tra la società e i giocatori ha aiutato a risolvere parecchie situazioni delicate. La sua posizione però è in dubbio al momento. Deve ancora decidere se continuare l’avventura in nerazzurro o concentrarsi solo sulla Nazionale Italiana del CT Roberto Mancini. La società e Simone Inzaghi lo vorrebbero tenere, ma la decisione finale sarà la sua (vedi focus).

DUE REGOLE – Per il momento, l’unica cosa che conta è il campo. Oriali ha le idee piuttosto chiare in merito e ha voluto spiegarlo anche ai giocatori della rosa azzurra, come ripreso da “Sport Mediaset”. Due le regole, semplici e dirette. La prima riguarda il mercato. Testa solo sulla Nazionale e sull’Europeo. Bisogna lasciare fuori tutto il resto, nessuna distrazione. La seconda prende di mira i social network. Il team manager azzurro vuole che i calciatori limitino i post al lavoro sul campo, lasciando fuori ogni altro pensiero. In attesa di decidere il suo futuro all’Inter, Oriali traccia la strada per quello dell’Italia.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh