Mondo Inter

Ordine: «Lukaku? Decisione pericolosa. Ma doveva prenderla uno solo»

Ordine capisce la scelta di dare la grazia a Lukaku per l’espulsione in Juventus-Inter, ma non gli è piaciuto come si è arrivati a questa decisione. A Pressing Serie A, programma di Italia 1, il giornalista critica il comportamento di una persona in particolare.

LA GRAZIA – Per Franco Ordine non era Gabriele Gravina a dover riabilitare Romelu Lukaku: «Secondo me è una decisione pericolosa. Avrei preferito che la decisione fosse stata presa dall’unico che doveva prenderlo: l’arbitro. In sede di ricorso dell’Inter, interpellato dalla Corte Federale, avrebbe dovuto dire che non se n’era accorto. Questo avrebbe aperto la porta alla riqualificazione, senza aver aperto a una scelta che arriva per le pressioni del clima che si è creato».

IL RENDIMENTO – Ordine passa al campo, dove la doppietta di Lukaku ha fatto tornare l’Inter alla vittoria: «Oggi c’è una percentuale contrastante. Nelle partite in cui ha anche perso, per esempio contro la Fiorentina, aveva un numero di occasioni esponenziali e zero concretizzate. A Empoli ha prodotto poco e realizzato tanto. Se la produzione offensiva è dieci e fai zero gol, mentre a Empoli è cinque e fai tre gol, non puoi criticare l’allenatore. Simone Inzaghi può essere chiamato in causa perché dopo le partite di coppa ci sono stati dei cali di tensione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati



Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.