Mondo Inter

Ordine: “Inter, c’è peccato originale. Hakimi-Theo Hernandez? Se cerco…”

Franco Ordine ha parlato di Inter e Milan, seconda e prima in Serie A, e dei rispettivi esterni sinistri Achraf Hakimi e Theo Hernandez

MILAN – Queste le parole di Franco Ordine ai microfoni di “Radio 24” nel corso della trasmissione “Tutti Convocati”. «Prima del colpo di testa di Theo Hernandez (in Milan-Lazio, ndr) , per due volte Rebic si è trovato solo davanti alla porta per segnare. Questa squadra, non so come, ha trovato delle energie in quei 15 minuti finali che hanno sconvolto la partita. Milan non pronosticabile per lo Scudetto a meno che non arrivi la stessa qualità e quantità dello scorso mercato di gennaio».

INTER – Ordine sulla squadra nerazzurra e non solo. «Nel Milan c’è comunità di intenti e di posizioni, ieri (l’altro ieri, ndr) Conte dice che bisogna smettere con l’idea che ci sia lui da una parte, squadra e società dalle altre. Peccato originale Inter è che Conte è trattato come un inatteso ospite che fa il padrone di casa. Se cerco un’ala destra prendo Hakimi, se cerco un progetto di più forte difensore sinistro, naturalmente dopo sua maestà Paolo Maldini e Roberto Carlos, io prendo Theo Hernandez».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.