Ordine: “Icardi aveva male davvero, colpa di Spalletti! I tifosi dell’Inter…”

Articolo di
28 marzo 2019, 22:01
Franco Ordine

Il giornalista Franco Ordine, ospite negli studi di “Azzurro Italia” su “Antenna Tre”, ha parlato della situazione di Mauro Icardi a pochi giorni da Inter-Lazio attribuendo colpe a Luciano Spalletti e dell’accoglienza che i tifosi nerazzurri riserveranno all’argentino a San Siro

SU MAURO E LUCIANO – Di seguito l’intervento di Franco Ordine: «Non è vero che Mauro Icardi non accettava le convocazioni né che ha sempre detto di essere infortunato, non è così. C’è un comunicato della società che dice che la sua situazione è come quella di prima, non dice che non ha niente, io parlo con i medici! Lui aveva una tendinopatia rotulea, con la quale ha giocato tutta la prima parte della stagione. Allora non diciamo che lui ha rifiutato la convocazione, lo ha fatto solo una volta. Da Barcellona gli avevano detto che era meglio se si operava, lui rispose che doveva giocare la Champions League. Il tifoso dell’Inter è arrivato al punto da fischiare Zlatan Ibrahimovic e ricevere da lui dopo un gol (era proprio un Inter-Lazio, nel 2009, ndr) il famoso gesto, figuriamoci cosa non farà con Icardi. La colpa è del responsabile della vita di Appiano Gentile, cioè Luciano Spalletti: non per fare una sviolinata a un mio amico, ma se al suo posto ci fosse stato Massimiliano Allegri secondo me non succedeva nulla. Inoltre sulla valutazione del suo lavoro non pesa tanto il distacco dalla Juventus, quanto la triplice eliminazione in Champions, Europa League e Coppa Italia: questi tre flop nel bilancio di una stagione non possono passare inosservati».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE