Ordine: “Fiorentina-Inter? Abisso arbitro politico, sbaglia 7 volte! Rigore…”

Articolo di
25 febbraio 2019, 01:08
Franco Ordine

Franco Ordine ci va giù duro su Rosario Abisso, il pessimo arbitro della sezione AIA di Palermo che ha falsato Fiorentina-Inter. Il giornalista, ospite di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco”, ha condannato come sia stato scandalosamente assegnato il rigore del 3-3 per tocco di petto di Danilo D’Ambrosio, ritenuto di mano persino al VAR.

FIORENTINA-INTER FALSATA«Se posso dire una cosa: se non ci fosse stato Rosario Abisso in campo, e sarebbe stato meglio, Michael Fabbri avrebbe fatto tutto in campo al VAR senza la collaborazione di Abisso. Qui lui (Edimilson Fernandes al 49′, ndr) ha la mano in testa, non può non dare rigore. Perfetto il VAR, non l’arbitro che non ha mai visto nulla! Il rigore di Danilo D’Ambrosio? Io dico: ma lui, che è proprio lì di fronte, come fa a scambiare il petto per il braccio? Se ha avuto a disposizione l’immagine frontale allora non è che ha sbagliato, ha sbagliato sette volte! È grave, io insisto: l’arbitro quando c’è l’azione dà il rigore, poi dopo viene chiamato da Michael Fabbri perché evidentemente c’è qualche dubbio e va a vederselo. Se ha avuto a disposizione l’immagine qui non si discute se uno è bravo o non è bravo, qui si discute sul fatto che è un arbitro politico, c’era la possibilità di fare il 3-3 finale! La reazione di Ivan Perisic? Questo è inaccettabile, perché l’Inter deve fare pace con se stessa, non continuare a pensare che il nemico in questo momento dell’Inter sia Mauro Icardi. Quel gesto di Perisic è assolutamente inopportuno, il gesto di Matteo Politano era una carezza nei confronti di Icardi se non fosse intervenuto Perisic».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE