Mondo Inter

Ordine: “Eriksen nulla di utile. Inter, giusto che Conte esca con le sue idee”

Ordine – giornalista sportivo – a “Pressing Serie A” su Italia 1 difende le scelte tecnico-tattiche di Conte, compresa quella di non dare fiducia a Eriksen. Giusta l’osservazione sulla vittoria dell’Inter schierata con la difesa a quattro nel finale di gara

IDEE COERENTI – La titolarità ritrovata da Christian Eriksen a Cagliari non smuove più di tanto Franco Ordine: «Tutte le volte che ha avuto fiducia e giocato, non ha mai rubato l’occhio né fatto qualcosa di straordinario o utile rispetto alla squadra. Però dopo Cagliari-Inter per la prima volta non si parla di Eriksen. Antonio Conte ha vinto in Italia e in Inghilterra, oltre ad avere fatto un’eccellente avventura con la Nazionale Italiana, giocando con la difesa a tre. Perché dovrebbe cambiarla? L’Inter in estate ha fatto un mercato per giocare così. Può cambiare durante le partite o per particolari assenze. Il bilancio della Champions League è nettamente fallimentare, questo nemmeno Conte può negarlo. Ma non è pensabile che debba giocare con le idee altrui. Anche se deve uscire dalla Champions League, è giusto che esca con le sue idee». Questa la chiosa di Ordine, che sottolinea la “coerenza” di Conte nell’uscita dell’Inter dall’Europa.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh