Ordine: “Eriksen nulla di utile. Inter, giusto che Conte esca con le sue idee”

Articolo di
14 Dicembre 2020, 17:11
Franco Ordine Franco Ordine
Condividi questo articolo

Ordine – giornalista sportivo – a “Pressing Serie A” su Italia 1 difende le scelte tecnico-tattiche di Conte, compresa quella di non dare fiducia a Eriksen. Giusta l’osservazione sulla vittoria dell’Inter schierata con la difesa a quattro nel finale di gara

IDEE COERENTI – La titolarità ritrovata da Christian Eriksen a Cagliari non smuove più di tanto Franco Ordine: «Tutte le volte che ha avuto fiducia e giocato, non ha mai rubato l’occhio né fatto qualcosa di straordinario o utile rispetto alla squadra. Però dopo Cagliari-Inter per la prima volta non si parla di Eriksen. Antonio Conte ha vinto in Italia e in Inghilterra, oltre ad avere fatto un’eccellente avventura con la Nazionale Italiana, giocando con la difesa a tre. Perché dovrebbe cambiarla? L’Inter in estate ha fatto un mercato per giocare così. Può cambiare durante le partite o per particolari assenze. Il bilancio della Champions League è nettamente fallimentare, questo nemmeno Conte può negarlo. Ma non è pensabile che debba giocare con le idee altrui. Anche se deve uscire dalla Champions League, è giusto che esca con le sue idee». Questa la chiosa di Ordine, che sottolinea la “coerenza” di Conte nell’uscita dell’Inter dall’Europa.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.