Mondo Inter

Oddo: “Scudetto? Juventus deve vincerlo, Inter ci prova. Sul derby…”

Oddo ha parlato dei primi posti in classifica e della grande stagione della Lazio. L’allenatore sottolinea i meriti dei biancocelesti e la sfida a Inter e Juventus. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di Luca Cilli per “Sportitalia”

SFIDA A TREMassimo Oddo ha fatto il punto della situazione sui primi posti in classifica: «Corsa scudetto? Molto bella. Quest’anno è stata avvalorata dalla Lazio, che si giocherà le sue carte fino alla fine. E’ una squadra forte, ha solo il campionato. Non so se Inter o  Juve hanno qualcosa in più sul piano tecnico, ma questo è relativo. La Lazio si giocherà le sue carte fino alla fine, è lanciatissima. Diciamo che la Juventus parte dall’inizio del campionato dovendo vincerlo, l’Inter sa che ci deve provare perché ha preso Conte e ha fatto mercato, la Lazio è un outsider, non ha niente da perdere. Non c’è un solo segreto: c’è la squadra , un allenatore e una società forte. I biancocelesti sono in forte crescita anno dopo anno. Gli allenatori bravi sono quelli che si adattano. Può essere che i calciatori dell’Inter sono adatti a Conte, ma alla Juventus la gestione non è semplice per Sarri.

VERSO INTER-MILANMassimo Oddo parla anche della stracittadina di Milano: «Derby? Credo che il Milan sia in crescita. Non è semplice portare a certi livelli una squadra che ha dei problemi. Il derby annulla i pronostici, ma l’Inter è avanti in classifica con un obiettivo ben preciso, mentre il Milan è in ricostruzione. Sulla carta i nerazzurri, quindi, sono favoriti, ma è un grosso punto interrogativo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.