Nosotti: “Serie A, come finisce se il prossimo turno salta? Un rischio reale”

Articolo di
1 Marzo 2020, 07:01
Marco Nosotti
Condividi questo articolo

La Serie A ha deciso di rinviare mezza ventiseiesima giornata, fra cui Juventus-Inter. Il giornalista Marco Nosotti, ospite di “Sky Saturday Night”, non è affatto convinto che la scelta di posticipare cinque partite al 13 maggio sia la scelta più oculata. Queste le sue parole.

TUTTO SFASATO – Per Marco Nosotti il rinvio di Juventus-Inter e altre quattro partite di Serie A scombina tutto: «Sì, di fatto questa contemporaneità non c’è stata. C’è stato uno smembramento, hai bisogno di regole certe e di un calendario tutto sommato certo. Non so come dovesse andare a finire se il prossimo turno dovesse saltare, o dovesse succedere come oggi. Io credo che l’evenienza delle porte chiuse, anche se è stata bocciata, deve essere ripresa in considerazione. Questo per finire in tempo utile, per consegnare i giocatori per gli Europei. Ognuno deve fare la propria parte, deve essere rinnovato il contratto per i diritti all’estero e si rischia di consegnare un campionato falsato o addirittura monco. È un rischio reale».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE