Mondo Inter

Nosotti: «Inter? Più europea grazie ai nuovi giocatori! Dzeko e Correa…»

L’Inter oggi scoprirà gli avversari nel girone di Champions League, dove si presenta da vincente del proprio campionato e dunque in prima fascia (vedi articolo). Marco Nosotti – intervenuto nel corso del pomeriggio di “Sky Sport 24” -, pensa che la squadra di Inzaghi abbia un aspetto più europeo

ASPETTO EUROPEO – L’Inter di Simone Inzaghi si presenta in Champions League in prima fascia. Secondo Marco Nosotti, il lavoro combinato di Antonio Conte e l’ex tecnico della Lazio potrà conferire un aspetto più europeo: «L’Inter tra Luciano Spalletti e Conte si è fermata sempre ai gironi. Secondo me l’Inter è parzialmente più forte di prima, è una squadra coerente, ha perso grandi giocatori e un grande allenatore ma ne ha uno che si sta integrando molto bene. Può essere più europea perché ha comprato buoni giocatori e credo che il lavoro combinato di Conte e Inzaghi possa renderla più europea senz’altro. Con Edin Dzeko, rispetto a Romelu Lukaku, puoi palleggiare di più e con Joaquin Correa che ti gira intorno e trova la grande occasione penso sia un valore aggiunto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button