Nicola: “Radu? Gerarchia già decisa! Mercato, farò le mie valutazioni”

Articolo di
8 Gennaio 2020, 15:00
Condividi questo articolo

Davide Nicola, nuovo tecnico del Genoa, nel corso della conferenza stampa alla vigilia dell’ottavo di finale di Coppa Italia proprio tra il suo Genoa e il Torino allenato da Walter Mazzarri, ha parlato del mercato e delle scelte in campo in riferimento a giocatori come Andrea Pinamonti, e poi ha parlato chiaramente della situazione legata a Ionut Radu e Mattia Perin.

SCELTE IN BASE AL MERCATODavide Nicola parla della sfida di Coppa Italia in riferimento alle scelte in campo, possibile turnover e “casting” in vista anche del mercato. Un riferimento ad Andrea Pinamonti? Ecco le parole del tecnico in conferenza stampa: «Turnover? Diciamo che per me è un casting. Valuteremo con lo staff medico che potrà giocare due gare in quattro giorni. È possibile che ci siano dei cambi ma può essere che giochi anche chi è sceso in campo col Sassuolo. Domani è una partita da dentro o fuori che ci può permettere di fare uno step in più. Sono poi tra l’altro 28 anni che il Genoa non si regala i quarti di finale. Il mercato? Le scelte sono in funzione dell’avversario. Non è un discorso di mercato ma un discorso di scelte funzionali. Dopo queste due partite farò le valutazioni».

GERARCHIA IN PORTA – Poi Davide Nicola ha parlato anche dell’arrivo di Mattia Perin e della gerarchia a detta sua già scelta: «Io la mia gerarchia l’ho stabilita. Io conoscevo Mattia Perin e mi sembra logico che un allenatore parta dalle certezze. Perin è un portiere importantissimo come Radu. Le competizioni sono diverse e Radu è un portiere importante».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.