Nesti: “Inter davanti alla Juventus per un motivo. Conte evita un errore”

Articolo di
8 Dicembre 2019, 13:17
Condividi questo articolo

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva” nel corso della trasmissione “Microfono Aperto”, il giornalista Carlo Nesti ha parlato della classifica che vede l’Inter di Antonio Conte in testa davanti alla Juventus

LAZIO-JUVENTUS – Queste le parole del giornalista Carlo Nesti partendo dalla partita Lazio-Juventus: «La vittoria della Lazio è meritata. La Juventus non mi era dispiaciuta nel primo tempo, aveva imposto il suo possesso palla realizzando una seria di combinazioni interessanti a centrocampo e creando occasioni. Nel secondo tempo la partita ha cambiato completamente faccia. La vena della Juventus si è inaridita, la squadra non ha reagito. Si è vista tutta la grande capacità della Lazio nei capovolgimenti di fronte. La sconfitta di questa sera della Juventus è pesante, il momento dei bianconeri molto difficile. La Lazio è la miglior squadra d’Italia nel gioco di rimessa».

JUVENTUS – Quindi Nesti ha aggiunto: «Inzaghi era uno dei papabili per la panchina della Juve questa estate, ma i bianconeri hanno preferito svoltare verso un allenatore ‘giochista’ come Sarri. La Juve pensava che la fase di apprendimento dei metodi di Sarri fosse più rapida. L’Inter è davanti ai bianconeri perché è più avanti nell’apprendimento dei metodi di Conte».

CONTE – Infine Nesti sull’allenatore dell’Inter, Antonio Conte: «L’Inter ha il miglior allenatore italiano, tra i migliori al mondo. C’è lui ad evitare che la squadra commetta l’errore di cullarsi su due punti di vantaggio. La rosa dell’Inter degli anni scorsi era inferiore rispetto a quella di questa stagione. Conte è un motivazione eccezionale, riesce a raccogliere dai suoi giocatori l’umiltà trasformata in massimo impegno».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.