Nela: “Wanda non è l’agente di Icardi. 10 milioni? Troppi! Fa sorridere…”

Articolo di
10 Gennaio 2019, 19:07
Condividi questo articolo

Intervistato sulle frequenze di “RMC Sport” nel corso della trasmissione “L’Ora del Campione”, Sebastiano Nela, ex difensore della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni parlando della vicenda relativa al rinnovo di Mauro Icardi, attaccante e capitano dell’Inter.

“IN QUESTO PAESE LA FASCIA DA CAPITANO NON CONTA PIÙ NIENTE” – Queste le parole di Sebino Nela, ex difensore della Roma, sul rinnovo di Mauro Icardi, attaccante e capitano dell’Inter: «Wanda non è la procuratrice di Icardi, non ha fatto il corso e l’esame. Rappresenta soltanto suo marito, che è un giocatore forte, di livello, che si muove in maniera straordinaria in area di rigore. Lo darei via però se continua a chiedere 10 milioni di euro per l’ingaggio, sono troppi per una squadra italiana: non vorrei credere che sia veramente questa la cifra chiesta, non può essere. Fa sorridere poi che si tratta del capitano dell’Inter: in questo paese la fascia da capitano non conta più niente».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.