Mondo Inter

Negri: “Icardi, c’è un altro fattore per cederlo. Lukaku più Inter”

Marco Negri, ex attaccante celebre per la sua esperienza in Scozia con i Rangers, è stato ospite dell’edizione dedicata al calciomercato di Sky Sport 24. Secondo lui Romelu Lukaku servirebbe molto di più all’Inter che alla Juventus, ma in aggiunta c’è una difficoltà ulteriore per Mauro Icardi che lo allontanerebbe dai nerazzurri.

IL VERO NOVEMarco Negri parla del principale nome di calciomercato per l’attacco nerazzurro: «Secondo me la squadra che ha più bisogno di Romelu Lukaku è l’Inter. È un bomber, è un giocatore che fa reparto da solo, che dà possibilità all’allenatore di fare più moduli, perché ha gamba e può giocare la palla in profondità, può venire a fare le sponde. È completo, per la Juventus è un giocatore molto funzionale per Cristiano Ronaldo e tutto questo non è un dettaglio, è un giocatore che con i suoi movimenti può liberare tanto spazio per Cristiano Ronaldo e per le punte».

PUNTE – Negri parla anche degli altri nomi: «A me non dispiace anche Ante Rebic, perché è abituato a giocare con quel modulo ed è un giocatore che ti dà due fasi, la fase offensiva ma anche la fase dfiensiva. È un attaccante molto aggressivo che va a pressare. Mauro Icardi è un problema per l’Inter, è un grandissimo giocatore però arriva da una stagione travagliatissima. È secondo me un grandissimo attaccante, ma non è uno con le caratteristiche che vuole Antonio Conte: non è funzionale al gioco di Conte, questo è un altro fattore per cederlo. Io lo vedrei benissimo al Napoli con James Rodriguez».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh