Nedovic: “Stankovic, inutile per l’Inter: tifo Juventus! Conosco Perisic, ma…”

Articolo di
27 novembre 2018, 22:57
Nemanja Nedovic

Nemanja Nedovic – cestista dell’Olimpia Milano -, intervistato dalla “Gazzetta dello Sport”, racconta la sua passione per la Juventus nonostante l’amicizia con Stankovic e Perisic, che non sono riusciti a convertirlo al tifo per l’Inter

TRADIMENTO IN SERBO – Dal basket al calcio, Nemanja Nedovic non si fa “corrompere” dalle forti amicizie nerazzurre: «Nel 1999, avevo otto anni e mio padre giocava a pallamano a Bressanone. Un giorno mi portò un magazine sul calcio, lo sport che praticavo in quel momento. In copertina c’era Alessandro Del Piero: è stata una illuminazione! Mi sono piaciuti i colori, mi sono appassionato del personaggio e della squadra: in quel momento ho deciso di tifare Del Piero e Juventus. Dejan Stankovic, uno dei miei migliori amici, mi ha dato una maglietta e forse me lo farà incontrare… Stankovic sa che è inutile cercare di convertirmi. Ci prendiamo in giro sempre quando giocano Juventus e Inter, è divertente così. Conosco bene anche Ivan Perisic, ma la squadra del cuore non si cambia mai! Quando sono con loro mi accorgo della popolarità che ha il calcio in Italia: tutti li fermano, tutti chiedono autografi e selfie. Non riesco a immaginare cosa possa muovere uno come Cristiano Ronaldo…».

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Filippo Conticello

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE