Nebuloni: “Mancini cambia l’Inter e prepara una sorpresa”

Articolo di
9 gennaio 2016, 18:12
mancini

 

Domani alle 12.30 l’Inter di Roberto Mancini affronterà il Sassuolo di Eusebio Di Francesco con l’obiettivo di conquistare il titolo di “Campioni d’inverno”. In collegamento da Appiano Gentile, Massimiliano Nebuni ha parlato dell’impegno che attende i nerazzurri

IMPEGNI – «L’Inter è pronta ad affrontare due partite molto simili per le due squadre (Sassuolo e Atalanta ndr) e la bravura degli allenatori. Domani contro il Sassuolo Mancini potrebbe inserire qualche uomo diverso rispetto alla sfida con l’Empoli. Si prospetta quindi la diciannovesima Inter in 19 partite di campionato. Nonostante questo più passa il tempo e più alcuni uomini sono dei punti fermi. Questi sono Handanovic, Miranda, Murillo, Medel, Icardi e sempre di più anche Ivan Perisic. Anche Marcelo Brozovic se continua così potrà diventare un punto fermo».

PROBABILE FORMAZIONE – «Mancini domani dovrebbe passare al 4-2-3-1. Dietro a Icardi dovrebbero esserci Perisic, Brozovic e Biabiany. Non è escluso però che Adem Ljajic sostituisca il francese. In quel ruolo occhio anche alla sorpresa chiamata Davide Santon, il terzino potrebbe giocare esterno alto per contrastare meglio Berardi. A centrocampo ci saranno Kondogbia e Medel». Queste le parole di Massimiliano Nebuloni a “Sky Sport 24”.

 

 

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE