Mondo Inter

Mulattieri: «Serie B italiana? Non mi convinceva! Divoro i video di Lukaku»

Mulattieri, giovane attaccante di proprietà dell’Inter in prestito al Volendam, ha parlato ai microfoni di “cronachedispogliatoio.it”. Il classe 2000 spiega perché ha scelto l’Olanda e nel frattempo prende appunti da Lukaku

SCELTA PRECISA Samuele Mulattieri, giovane attaccante di proprietà dell’Inter, spiega perché non è rimasto in Italia: «C’erano offerte da squadre di Serie B italiana, ma non mi convincevano molto. Mi sembrava di andare a fare la solita stagione in prestito, senza troppe motivazioni, come capita a tanti giovani oggi. E quindi poi ho scelto il Volendam. Ha fatto subito capire di avermi seguito, monitorato, cercato e voluto, è bastato questo per convincermi. Per loro ero Mulattieri, c’era un perché dietro la scelta e non si sono fatti avanti tanto per assicurarsi un giovane. Non mi hanno detto in che ruolo specifico avrei giocato, ma non era la priorità per me. Hanno insistito molto perché mi trasferissi qui in Olanda».

ESEMPIO – Mulattieri svela di divorare i video di Romelu Lukaku: «Devo migliorare spalle alla porta, nella gestione del pallone, nel proteggerlo e far salire la squadra. Voglio acquisire più freddezza sotto porta, tante volte quando sono davanti al portiere magari ho qualche secondo in più per pensare a come concludere e segnare, e invece mi faccio prendere dalla fretta. Giocare da solo non è semplice, sono sempre stato abituato a farlo con un altro attaccante di ruolo. Alla fine di ogni partita mi riguardo tutte le azioni, le occasioni, e poi cerco di imparare dai migliori. Mi divoro i video dei gol e dei movimenti di Lewandowski, Haaland, Lukaku: gente al top che gioca nel mio stesso ruolo».

Fonte: cronachedispogliatoio.it – Gabriele Codeglia

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.