Mondo Inter

Mudingayi: “Inter, difficile dire di no. Zanetti impressionante. Coutinho…”

Gabi Mudingayi, ex calciatore tra le altre dell’Inter, intervenuto nel corso di una diretta su Instagram della pagina “Gianlucadimarzio.com” ha parlato della sua esperienza in nerazzurro, circondato da tanti campioni

FORTUNA – Gabi Mudingayi ripercorre la sua carriera con la maglia dell’Inter: «Quando ti cerca una squadra come l’Inter è difficile dire di no. Ho avuto la fortuna di arrivare a Milano con dei grandi campioni dopo il Triplete. Allenarmi con loro era un orgoglio. Imparare da questi campioni era una cosa bellissima bellissimo. Il primo allenamento? Sono stato accolto da Dio da gente come ZanettiSamuelCambiasso e Sneijder. Mi hanno fatto sentire subito a mio agio e non vedevo l’ora di andare allenarmi con loro. Chi mi ha impressionato? Un po’ tutti, ma soprattutto Zanetti. È uno che ha vinto tutto, vedere come si allena, il professionista che è mi ha impressionato. Al livello tecnico? Direi Sneijder. Ma anche Cassano, Coutinho era devastante così come Kovacic. Il  centrocampista brasiliano in allenamento era molto talentuoso, faceva le cose più difficili con semplicità. Si vedeva che era forte e che aveva futuro. All’epoca però era un po’ timido e secondo me non riusciva ad esprimersi al massimo. Quando è andato via invece ci è riuscito. Credo che l’Inter non abbia puntato su Coutinho perché non l’ha visto subito pronto, perché al livello tecnico si vedeva che era un ottimo giocatore in prospettiva, cosa che infatti sta dimostrando adesso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.