Mondo Inter

Mourinho: «Roma riparte 29 punti sotto l’Inter, ma bisogna avere obiettivi»

Mourinho ha vinto nel suo debutto da allenatore della Roma, 1-2 in casa del Trabzonspor nell’andata dei play-off di Europa Conference League. Parlando a Sky Sport si è soffermato sugli obiettivi, con l’Inter che per lui parte davanti.

DEBUTTO VINCENTE – José Mourinho ha vinto nella prima da allenatore della Roma. Giudicando cosa si aspetta dalla nuova stagione è realista: «Uno allena cercando di vincere qualcosa, noi non siamo diversi. Però sappiamo che abbiamo finito ventinove punti dietro l’Inter, penso sedici o diciannove dietro il quarto posto. Siamo finiti per due stagioni sesti o settimi: piano piano. La società ha fatto un mercato fantastico ma è stato di reazione, non come tutti insieme avevamo pianificato. Però, dopo l’infortunio di Leonardo Spinazzola e l’uscita di Edin Dzeko, è stato un mercato di reazione. Cosa vuol dire? Che mi manca qualcosa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button