Mondo Inter

Mourinho: «Per alzare livello ci serve tempo! Noi non abbiamo proprietà pazza»

Mourinho ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match Roma-Udinese, vinto dai giallorossi con gol decisivo di Abraham nel primo tempo (vedi articolo). 

FUTURO – Queste le dichiarazioni di José Mourinho: «Per fare uno step in più e arrivare al livello delle prime ci manca il tempo. E qualcosa in più che non vado a discutere con voi. In questo momento sono concentrato nel far crescere la squadra e i giocatori. A livello organizzativo il club lavora molto bene. Io do il mio contributo con la mia conoscenza e la mia esperienza. Però dobbiamo lavorare tanto. Abbiamo bisogno di tempo e di qualcosa in più. Anche alla dirigenza serve tempo. Una proprietà pazza non ha bisogno di tempo e non si preoccupa del futuro del club. Abbiamo tanti esempi di questo tipo di gestione in Europa. La nostra proprietà si preoccupa dell’oggi e anche del domani e del dopodomani. Le cose devono essere fatte in modo che il club sia sostenibile. I tifosi devono controllare le loro emozioni e le loro aspettative. Devono sostenere la squadra come oggi. Dobbiamo continuare con tranquillità».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button