Moriero: “Roma-Inter, tifo da tutte e due le parti. Spalletti…”

Articolo di
2 dicembre 2018, 00:54
Moriero

Francesco Moriero è stato intervistato dal sito “TuttoMercatoWeb” in vista di Roma-Inter, posticipo della quattordicesima giornata di Serie A in programma alle ore 20.30. L’ex centrocampista, ora allenatore, ha giocato in giallorosso fino al 1997 per poi passare ai nerazzurri (anche se inizialmente doveva andare al Milan) e si è espresso in qualità di doppio ex, anche in relazione a cosa può servire al suo collega Luciano Spalletti.

PARTE DI CARRIERA – Cuore diviso a metà per Francesco Moriero, che non si sbilancia né in un pronostico né in una preferenza personale: «Roma-Inter? Entrambe vengono da due sconfitte in Champions League. L’Inter è avvantaggiata, la Roma ha tanti infortunati. Eusebio Di Francesco ha una serie di difficoltà, si sapeva che per la Roma potessero esserci dei momenti poco felici… si mette in discussione l’allenatore ma mi sembra esagerato. L’Inter è in crescita, sviluppa un buon gioco offensivo ed è lanciata. Ogni tanto qualche incidente di percorso può capitare ma i nerazzurri, nel complesso, li vedo bene. Tifo? Da tutte e due le parti, perché la gente di entrambe le tifoserie mi ha dato tanto. È difficile sbilanciarsi, sono stato bene sia all’Inter sia alla Roma. Cosa serve dal mercato di gennaio? Magari un play per quando Luciano Spalletti vorrà cambiare modulo, ma mi sembra completa».

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Alessio Alaimo

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE