Moriero: “La partita di oggi sarà fondamentale per entrambe”

Articolo di
31 ottobre 2015, 14:38
Moriero

La redazione di “Tuttomercatoweb” ha intervistato in esclusiva Francesco “Checco” Moriero per chiedergli la sua opinione riguardo la sfida di questa sera che vedrà l’Inter affrontare la Roma. L’ex centrocampista, che ha vestito le maglie di entrambe le squadre, è convinto che i nerazzurri debbano migliorare il proprio gioco.

SFIDA FONTAMENTALE – «Sono sicuro di una cosa: sarà una bella partita. La Roma è più offensiva e aggressiva rispetto all’Inter, che è un po’ più lenta e magari si accontenta di fare risultato, sperando di trovare un gioco più armonico. Sono curioso di vedere come finirà, perché sono due squadre completamente diverse. L’Inter sta faticando sul piano del gioco, ma sta ottenendo risultati. La Roma viene da quattro risultati consecutivi, vittorie importanti e gol a raffica. Sarà una partita che vedrà la Roma attaccare sulle corsie esterne, mentre l’Inter dovrà stare attenta ai terzini giallorossi. Sarà fondamentale per entrambe le squadre, faranno capire dove possono arrivare. Ma non sottovalutiamo la Fiorentina, che gioca un calcio propositivo. Così come il Napoli di Sarri. Una vittoria di Inter o Roma, farebbe capire tante cose. Chi preferisco? Ho lasciato il cuore da entrambe le parti. All’Inter ho più ricordi, perché sono arrivato dove c’erano grandi campioni come Ronaldo, Simeone, Recoba, Baggio e Vieri… ho anche conquistato la Nazionale. Alla Roma era l’inizio del Presidente Sensi che cominciava ad investire».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE