Mondo Inter

Moriero: “Apporto al Lecce? Rammarico più grande che scudetto all’Inter”

Francesco Moriero, ex giocatore dell’Inter, ha parlato ai microfoni del portale Calciolecce.it, paragonando il rimpianto per la sua esperienza sulla panchina della squadra della sua città con lo scudetto perso in nerazzurro.

RIMPIANTI – Dopo essere stato ingaggiato nel 2013 dal Lecce, squadra della sua città natale, Francesco Moriero non è riuscito a dare il meglio di sé, venendo esonerato dopo una serie di quattro sconfitte consecutive a inizio campionato. Proprio di questo rammarico ha parlato l’ex giocatore nerazzurro, paragonandolo allo scudetto perso in nerazzurro nel 1998: «Un allenatore deve accettare e avere la forza di rialzarsi. Tutti possono essere bravi a parlare, anche chi di calcio non capisce nulla di calcio. Io sono giovane e avrò modo di risollevarmi. Di certo c’è che non mollo. Resta il rammarico forte di non aver potuto dare il mio apporto al Lecce da allenatore. Un rammarico ancor più forte dello scudetto perso quando ero all’Inter».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.