Moratti: “Inter, Branca fondamentale per il Triplete. Simoni…”

Articolo di
22 Maggio 2020, 16:06
Moratti Massimo Inter
Condividi questo articolo

Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, intervenuto sulle frequenze di “TMW Radio” ha parlato di vari temi legati al mondo nerazzurro. Inevitabile soffermarsi sul Triplete, conquistato il 22 Maggio 2010. Un pensiero, inoltre, a Gigi Simoni, scomparso quest’oggi.

TRIPLETE – Massimo Moratti ricorda la stagione dell’Inter nel 2010: «Nel 2010? Paolillo e Branca lavorarono con molta umiltà, senza mettersi in vista cercando sempre di arrivare all’obiettivo con un atteggiamento che ho sempre apprezzato moltissimo. E poi sono riusciti a raggiungere l’obiettivo, che era molto difficile. Per tanti anni hanno avuto soddisfazioni. Branca è stato fondamentale per tutto il nostro periodo positivo. Sneijder? Mourinho ha esagerato quando abbiamo preso Quaresma, ma dopo di che non si è mai permesso di chiamarmi per un giocatore. Branca seguiva sempre giocatori di altissimo livello, i leader delle altre squadre. Contattò il Real Madrid per trovare una soluzione e riuscimmo a portarlo a casa. Simoni? Il mio pensiero è affettuoso nei confronti suoi e della famiglia, che hanno passato un anno difficilissimo. Ha avuto una tempra incredibile nel resistere tanto. Mi dispiace tantissimo. Ha rappresentato moltissimo per l’Inter ha vinto una coppa di grande prestigio e avrebbe vinto anche un campionato se non ci fossero stati quegli episodi che ricordiamo tutti. Avrebbe meritato soddisfazioni migliori. Mourinho? Si era capito che sarebbe andato via ma puntavo a vincere la Champions e non ho voluto rompere l’incantesimo del momento. Non volevo rompere l’atmosfera per entrare in trattativa. Era normale che un allenatore desiderasse capire se potesse vincere anche in Spagna. Tutti e due abbiamo cercato di evitare il discorso ed è andata bene».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE