Mondo Inter

Morata sul -7 dall’Inter: «La Juventus morirà in campo, se non vince fa complimenti»

La Juventus si è portata a -7 dall’Inter, con lo stesso numero di partite giocate, battendo 3-0 lo Spezia (vedi articolo). L’attaccante bianconero Morata, intervistato da Sky Sport al triplice fischio, ha parlato del distacco in classifica.

IL DIVARIOJuventus ora a -7 dall’Inter, in attesa che i nerazzurri giochino giovedì a Parma e coi bianconeri che devono recuperare la nota partita col Napoli. Alvaro Morata, che ha sbloccato il 3-0 allo Spezia, analizza la classifica: «L’importante sono i tre punti. Dobbiamo mettere la testa nella prossima partita, perché ci sono tanti punti. Abbiamo una partita da recuperare, dobbiamo guardare avanti. Tutti quelli che sono nel mondo del calcio sanno che una vittoria porta positività e una bella atmosfera dentro lo spogliatoio. Questo è importante: lavoriamo per vincere, siamo contenti. Il distacco in classifica? Ci sono tante possibilità ancora: noi lavoriamo per vincere, se alla fine quest’anno non vinciamo bisogna fare i complimenti a chi vince. Però dobbiamo morire in campo e ci devono dire che non ci sono più punti per vincere. Finché ci sarà la possibilità noi lotteremo fino alla fine».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.