Mondiale per Club, nuova formula dal 2021: invitata anche l’Inter

Articolo di
15 maggio 2018, 17:25
Inter Mondiale per Club

Partirà nel 2021 il nuovo Mondiale per Club, voluto fortemente dal presidente della FIFA Gianni Infantino. Nella prima edizione prenderanno parte le società più vincenti della storia, tra cui Inter, Milan e Juve

I DETTAGLI – Secondo quanto riportato dell’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport”, il Mondiale per Club tra pochi anni è destinato a cambiare volto. Un’autentica rivoluzione, ideata da Gianni Infantino, presidente della FIFA. la prima edizione sarà a inviti, con la partecipazione di tutti i club più vincenti della storia, dopodiché sarà su base quadriennale negli anni dispari, anche se il Consiglio Fifa potrebbe anticipare partenza. Parteciperanno 24 squadre che saranno divise in 8 gironi da 3, le 8 vincenti che passeranno alla fase ad eliminazione diretta. Come riportato da “CalcioeFinanza.it, «tra le 24 squadre, 12 saranno europee: 4,5 dal Sud America, 2 dall’Africa, 2 dall’Asia, 2 dal Nord America, 0,5 dall’Oceania (spareggio con un club sudamericano) più un club dal paese ospitante. I criteri di qualificazione sono ancora da definire, ma dovrebbero riguardare ad esempio le 4 vincenti del­le ultime Champions. Ma a partire dal 2025, perché per la prima edizione la Fifa ha altre idee. L’obiettivo […] sarebbe quello di un torneo con tutte le big: ad esempio, gli 8 club che hanno vinto almeno 3 Champions (Real Madrid, Milan, Bayern, Barcellona, Li­verpool, Ajax, Inter e Manche­ster United), insieme a Juventus e PSG, con gli ultimi due posti tra Manchester Ci­ty, Chelsea, Atletico Madrid, Porto, Benfica e Borussia Dortmund».






ALTRE NOTIZIE