Monchi: “Zaniolo? Vi svelo cosa fece Ausilio! Nainggolan? Roma voleva…”

Articolo di
10 Gennaio 2019, 16:55
Condividi questo articolo

Monchi – intervistato sull’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport – parla di Nicolò Zaniolo e Radja Nainggolan, protagonisti la scorsa estate della trattativa che portò poi il belga alla corte di Luciano Spalletti: il Direttore Sportivo della Roma spiega come sono andate le cose. Di seguito le sue dichiarazioni

TUTTA LA VERITÀMonchi dice tutta la verità sulla trattativa che l’estate scorsa portò Radja Nainggolan all’Inter e Nicolò Zaniolo alla Roma: «Se mi aspettavo che Zaniolo potesse far bene da subito? No, non me l’aspettavo. Il merito di questa crescita è suo e dell’allenatore, che è stato bravo a crederci. L’Inter non voleva inserirlo nella trattativa per Nainggolan, Ausilio aveva alzato un muro, però volevano Radja e alla fine hanno ceduto. Pensavo che Nicolò fosse uno di prospettiva, ma più a lungo termine. All’inizio volevamo mandarlo in prestito in A visti i tanti centrocampisti in rosa, ma una volta ceduto Strootman abbiamo capito che era il momento perfetto per tenerlo. Nainggolan? Mi dispiace se sta avendo problemi. Noi intendevamo cederlo al di là di Zaniolo. Radja è forte, il problema è gestirlo».

(Fonte: Gazzetta dello Sport – Massimo Cecchini e Andrea Pugliese)




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.