Moggi: “Su 5 maggio detto di tutto. Parole Ronaldo? Tempo galantuomo…”

Articolo di
18 ottobre 2019, 18:40
Luciano Moggi

Luciano Moggi – ex Direttore Generale della Juventus ai tempi dello scandalo ‘Calciopoli’ – ha commentato a “Radio Bianconera” le parole di Ronaldo di qualche giorno fa al Festival dello Sport riguardo al 5 maggio 2002 (vedi articolo)

CINQUE MAGGIO – Nonostante la vergogna di ‘Calciopoli’, che continua ad avere i suoi strascichi ancora oggi nella rivalità tra Inter JuventusLuciano Moggi continua a pungere i nerazzurri, specialmente giocatori e dirigenti di quel periodo. L’ultima sibillina risposta è arrivata alle parole di Ronaldo, che è tornato a parlare del 5 maggio 2002 qualche giorno fa al Festival dello Sport. Ecco le parole dell’ex Direttore Generale bianconero: «Di quel giorno è stato detto di tutto di più e hanno dato la colpa a me. Ronaldo ha detto più volte che quello Scudetto lo persero per motivi oscuri. Casualmente però al Festival di Trento, dove evidentemente era portato a dire la verità, ha lui stesso detto che la squadra era stanca e messa male in campo. E devo aggiungere che erano tutti a Roma, da Tronchetti a Moratti, sicuri di vincere. Tant’è che avevano predisposto la festa al Duomo, poi da primi arrivarono terzi. Però ho apprezzato il gesto di Ronaldo che finalmente ha detto la verità. È stata l’Inter a perdere. Il tempo è galantuomo»

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE