Moggi: “L’Inter perde con 11 stranieri! Recoba? Il passaporto…”

Articolo di
5 aprile 2016, 23:53
moggi

Luciano Moggi – ex Direttore Generale della Juventus -, ospite negli studi di “Calcio € Mercato” su Sportitalia, dicendo la sua sull’argomento legato alla squalifica di Higuain, inserisce nel calderone anche un discorso sull’Inter di stranieri, rigori… e passaporti falsi

SCONFITTA NON MADE IN ITALY – Non si sa perché e per come, ma Luciano Moggi trova il modo per parlare – male – dell’Inter anche se non richiesto: «L’Inter perde in campo con undici stranieri in campo, la Fiorentina pareggia con la Sampdoria, del Milan non parliamo proprio, non perdiamo tempo. Questo significa che gli stranieri sono professionisti in un modo o in un altro…».

POLEMICA SU RONALDO E RECOBA – «Quando si parla del rigore di Ronaldo, si parla della Juventus… ma Recoba è andato in campo con un passaporto falso in quel campionato! Nella prima partita contro il Brescia ha giocato con un passaporto falso!».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE