Moggi: “Inter? Conte juventino, nessun dubbio! Ma Mourinho-Juventus…”

Articolo di
21 maggio 2019, 00:14
Luciano Moggi

Luciano Moggi – ex Direttore Generale della Juventus -, ospite negli studi di “Monday Night” su Sportitalia, mischia le carte sul futuro di Conte e Mourinho, tra il passato e il futuro all’Inter… o nella Torino bianconera

TRA CONTE E MOURINHO – Dice e non dice Luciano Moggi, che vede solo due nomi in ottica panchina bianconera: «Vi faccio una domanda: ma Antonio Conte ha proprio già firmato con l’Inter? Ancora no? Avete capito, quindi… Sostituire Massimiliano Allegri non è cosa facile dopo cinque scudetti di seguito, Coppe e Supercoppe Italiana, fatto due finali di Champions League… Io non so niente e non voglio sapere niente. Sono convinto che Conte sarebbe il sostituito ideale di Allegri. Conte ha carisma ed è un gran motivatore, ti permette di dare tutto quello che hai. Quando Conte prende una squadra, tutti riconoscono che quella squadra deve vincere qualcosa. Conte è anche di parola: se ha dato una parola, la mantiene. Non so se ha dato la parola all’Inter… Se è vero che non ha firmato e la Juventus muove mezzo dito, non ci sono dubbi che vada alla Juventus. Conoscendo la juventinità di Conte, andrei con cautela sul darlo all’Inter… Non vuol dire che andrà alla Juventus, ci sta che Beppe Marotta si sia cautelato considerando che Luciano Spalletti è alla fine, ma lo stesso vale per la Juventus: non credete a Fabio Paratici, ha già fatto firmare il nuovo allenatore. Non è da escludere neppure José Mourinho alla Juventus per tanti motivi. Sarebbe da sprovveduti per Inter e Juventus non aver preso gli opportuni provvedimenti avendo deciso di esonerare Spalletti e Allegri, ma intanto dico che Conte va alla Juventus».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE