Moggi: “Icardi? L’Inter silenzi Wanda Nara! Così si porta a termine la storia”

Articolo di
3 marzo 2019, 09:10
Luciano Moggi

Luciano Moggi affronta il caso Mauro Icardi per il quotidiano “Libero”. L’ex dirigente della Juventus prende le difese della società Inter e spiega come sia l’ex capitano a doversi muovere per rimettere a posto le cose, evitando che la moglie e agente Wanda Nara parli come ha fatto in questo periodo.

TASTO MUTO – “Ancora Mauro Icardi, e ancora sui social. Va a pesca col papà, venuto apposta dall’Argentina per sostenerlo moralmente, manda un messaggio d’amore verso i colori nerazzurri e un’accusa a chi ha preso la decisione di togliergli la fascia: l’ha chiamata mancanza di rispetto. Facendo sapere che lui, per il bene di quei colori, ha giocato anche quando non stava bene. Noi che dall’esterno non possiamo sapere quanto grave sia il problema dello spogliatoio interista, ma per esperienza sappiamo che con le buone o con le cattive i dipendenti devono obbedire ai datori di lavoro, ci permettiamo di suggerire alla società di porre termine a questa telenovela mettendo il silenziatore alla signora Wanda Nara e chiamando l’interessato nello spogliatoio, davanti ai compagni e a chi gli ha tolto la fascia. Perché se c’è il coraggio di confrontarsi si può chiarire tutto, certamente non ricordando a ogni occasione che l’Inter senza Icardi ha sempre vinto, tranne il pari di Firenze. Solo così si potrà porre termine a questa brutta storia che ha infastidito anche i tifosi più incalliti. Intanto la squadra in quel di Cagliari sbatte contro gli organizzati rossoblù e mette in pericolo il terzo posto (e non solo): per Luciano Spalletti si annunciano tempi duri”.

Fonte: Liberoquotidiano.it

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE