Mondo Inter

Minotti: “Shakhtar Donetsk rivale ideale per l’Inter. Consigli da Gasperini”

Minotti ritiene che lo Shakhtar Donetsk possa essere battuto dall’Inter. L’ex difensore, nel corso di “Terzo Tempo Europa” su Sky Sport, ha presentato l’avversario dei nerazzurri nella semifinale di Europa League: c’è il fresco ricordo dell’eliminazione in Champions League subita dall’Atalanta.

SI PUÒ FARE – Per Lorenzo Minotti bisogna avere rispetto ma non paura dello Shakhtar Donetsk, in vista di lunedì: «Credo che sia l’avversario ideale per l’Inter. Gioca bene, ma concede dietro. L’Inter può colpire con le sue armi, lo Shakhtar Donetsk però è abituato a giocare queste partite e frequenta sempre la Champions League. Poi arriva nel momento migliore della sua stagione: di solito a febbraio o marzo vengono eliminati per via della sosta invernale, invece adesso è in forma. Magari Antonio Conte può chiedere consiglio a Gian Piero Gasperini: l’Atalanta ha vinto 0-3 lì qualificandosi, dopo aver perso 1-2 a San Siro. Sicuramente l’Inter dovrà essere brava ad accettare anche degli uno contro uno con gli esterni, con le scalate di Diego Godin e Alessandro Bastoni. Credo che la disposizione tattica dello Shakhtar Donetsk si sposi con quella dell’Inter, con il play basso e gli interni a tutto campo. Ci aspettiamo di rivedere il Nicolò Barella di lunedì sera».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh