Mondo Inter

Minotti: “Sanchez nell’Inter può fare anche altro ruolo. Colpito da una cosa”

Per Minotti Sanchez è l’uomo in più di questo finale di stagione dell’Inter. L’ex difensore, ospite di “Sky Calcio Show – L’Originale”, ha segnalato come il cileno possa dare maggiori soluzioni (anche tattiche) a Conte e un cambio visto giovedì sera contro la SPAL.

LOTTALorenzo Minotti non crede a una rimonta dell’Inter: «Sarà difficile, perché credo che la Juventus abbia un vantaggio che dovrebbe essere in grado di gestire, anche se è in difficoltà. Però, se pensiamo a una settimana fa, l’Inter era fuori dalle prime tre e in caduta libera. Dopo la sconfitta col Bologna c’erano tante critiche, sono bastate due partite e tutto è cambiato. Antonio Conte vuole finire bene, battere qualche record e raggiungere risultati a livello numerico».

INTER, L’UOMO IN PIÙ – Minotti elogia Alexis Sanchez: «Lui è bravo a muoversi su tutto il fronte d’attacco. Secondo me è bravo anche a fare il trequartista, con due punte quando vuoi fare la partita. Può giocare in maniera egregia, anche come caratteristiche si completa con Romelu Lukaku. A me contro la SPAL ha colpito molto, al di là della prestazione, l’atteggiamento: era come se volesse dimostrare qualcosa. Anche nei recuperi e nell’incitare i compagni, quando ha fatto gol la soddisfazione era evidente».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button