Minoliti: “Inter fa mercato per tempo. Difesa alta! 50 milioni? Barella vale…”

Articolo di
2 luglio 2019, 09:09
Nino Minoliti

Antonino “Nino” Minoliti – giornalista della “Gazzetta dello Sport” -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, commenta positivamente le mosse di mercato dell’Inter, a cui accosta anche Barella per via della volontà dello stesso giocatore

CRESCITA INTER – L’inizio è promettente secondo Nino Minoliti: «Dal punto di vista del mercato, per come si sta muovendo, direi che l’Inter può essere l’anti-Juventus, ma anche l’anno scorso a fine mercato dicemmo tutti che lo era… Il mercato va tradotto da acquisti in gioco e organizzazione, che non è sempre scontato, ma in questo momento devo dire che l’Inter si è mossa bene e per tempo, avendo le idee chiare. L’Inter dietro ha una bella barriera, dopo l’arrivo di Diego Godin l’altezza media dei tre centrali dell’Inter (Stefan de Vrij e Milan Skriniar gli altri due, ndr) è oltre il metro e novanta».

BARELLA IPERVALUTATO – Minoliti dice la sua anche sull’affare di mercato legato al nome di Nicolò Barella: «In queste situazioni è importante l’accordo con il giocatore, il mercato ci insegna questo, anche se la società ha tutto il diritto di cercare di ottenere più soldi da un altro acquirente. Io sapevo che Barella era molto vicino all’Inter, poi se è cambiato qualcosa in questi ultimi giorni tutto può essere… Ma quanto vale Barella? Io penso che sia un giocatore che valga 30-35 milioni, che poi è un prezzo vicino all’offerta dell’Inter. Valutarlo ora 50 milioni a me sembra un po’ tanto, poi per carità, se il Presidente Tommaso Giulini riesce a incassare questi soldi…».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE