Mondo Inter

Milito: “Madrid? Mi commuovo sempre! Inter, altri due gol con significato”

Milito, dirigente del Racing, ha parlato nel corso del “Festival dello Sport” della sua vincente esperienza all’Inter. Oltre alla doppietta al Bayern Monaco nella finale di Madrid del 22 maggio 2020 ha trovato altri due gol significativi, di cui uno piuttosto particolare.

L’ALBUM DEI RICORDIDiego Milito non dimentica la finale Bayern Monaco-Inter del 2010: «Mi sono commosso e mi commuovo ancora ogni volta che ricordiamo quella bellissima finale. È uno dei momenti principali della mia carriera, ogni volta che lo ricordo è un grande brivido. Un gol importante? Il primo, Genoa-Ascoli, al mio esordio in Serie B appena arrivato. Poi quello di Siena: ci ha permesso di vincere lo scudetto, mancava poco alla fine. Quando lo ricordo ancora è un gol che ha molto significato. Sempre nel 2010 a Palermo quasi non giocavo, perché stava per lascere mia figlia. Ho fatto gol, abbiamo pareggiato 1-1, e mi ha “aspettato” fino alle 4 del mattino».

IL CAMPIONATO – Per Milito ora la Serie A è più equilibrata: «Sì, assolutamente. L’ho visto anche dall’anno scorso, al di là della Juventus che ha vinto l’Inter è arrivata seconda e in finale di Europa League. Credo che si sia ridotto il gap fra Juventus e Inter, e mi fa piacere. Vedo una grande squadra, l’Inter deve lottare per lo scudetto per la sua storia».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh