Mondo Inter

Milito: «La squadra del Triplete è ancora unita. Che sofferenza a Siena!»

Diego Milito è entrato a far parte dell’Inter Hall of Fame. Dopo Giuseppe Bergomi, Julio Cesar ed Esteban Cambiasso, è toccato anche al Principe fare i conti col suo splendido passato nerazzurro. In collegamento virtuale con “Inter TV”, l’argentino ha fatto un tuffo emozionante negli anni a Milano

MONUMENTALEDiego Milito è diventato re nella notte di Madrid, quella che ha regalato una storica Champions League all’Inter di Mourinho. L’ex attaccante argentino è entrato a far parte dell’Inter Hall of Fame. Intervistato dalla tv ufficiale del club nerazzurro, il Principe ha parlato così: «È difficile spiegare quello che sento. È una giornata molto speciale per me. Ascoltavo i nomi di Sandro Mazzola, Ronaldo: entrare nella Hall of Fame è una cosa meravigliosa, senza dubbio. Per me è un grande orgoglio, ringrazio i tifosi che mi hanno permesso questo ingresso e mi emoziono ancora. Tutti i trofei hanno un sapore speciale per me. Tenendo da parte la Champions League, lo scudetto del 2010 è stato molto bello perché sofferto fino alla fine. Ad un certo punto la Roma ci aveva sorpassato. È stata una sofferenza incredibile vincere a Siena a pochi minuti dalla fine. Per me ha un valore incredibile perché ha coronato il lavoro di un anno. Poi anche i goal della finale di Champions, il secondo soprattutto, sono stati indimenticabili. A distanza di anni, col gruppo del Triplete continuiamo a sentirci, e siamo contenti quando uno fa le cose bene. Siamo un gruppo che a distanza di anni è rimasto in contatto, e per questo diventa difficile scegliere un compagno tra tutti. Eravamo un gruppo molto unito e questo ha fatto la differenza».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh