Mondo Inter

Milenkovic: “Io e Vlahovic simili. Dopo il gol fantastico contro l’Inter…”

Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina, ha parlato sulle pagine del quotidiano “La Repubblica – Firenze” del suo rapporto con il compagno di squadra Dusan Vlahovic e del gol di quest’ultimo contro l’Inter, che ha permesso alla squadra viola di ottenere un insperato pareggio nel recupero della partita.

GOL FANTASTICO – Novantesimo inoltrato di Fiorentina-Inter. I nerazzurri comandano ancora per 0-1 grazie alla rete di Borja Valero. All’improvviso Dusan Vlahovic recupera palla, scappa verso la porta di Samir Handanovic e con un fantastico tiro beffa sia Milan Skriniar in chiusura che il portiere sloveno, regalando un insperato pareggio alla squadra viola. Di questa rete ha parlato Nikola Milenkovic, difensore serbo e compagno di squadra dell’autore del gol, in una recente intervista per l’edizione fiorentina del quotidiano “La Repubblica”: «Abbiamo giocato insieme quando eravamo a Belgrado, nel Partizan. Lui era giovanissimo. Siamo simili nel carattere: il nostro è duro, tipico dei serbi. Abbiamo una grande fame, la voglia di lavorare, di crescere giorno dopo giorno. Quando ha segnato il gol del pareggio contro l’Inter gli sono andato incontro per abbracciarlo perché so quanto ha sofferto quando non segnava. Ha fatto un gol bellissimo e incredibile: so quanto questo significherà per lui anche in futuro».

Fonte: La Repubblica – Firenze

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button