Milan-Inter, Chiesa (ex arbitro): “Bene Doveri, mi ha sorpreso. Gli episodi”

Articolo di
23 Settembre 2019, 12:49
Condividi questo articolo

Intervenuto su “Calciomercato.com” nello spazio a lui riservato, l’ex arbitro internazionale Massimo Chiesa ha analizzato la direzione arbitrale di Daniele Doveri nel derby Milan-Inter, quarta giornata del campionato di Serie A

MOVIOLA DERBY MILAN-INTER – Queste le parole dell’ex arbitro internazionale Massimo Chiesa sulla direzione arbitrale di Daniele Doveri nel derby Milan-Inter, quarta giornata del campionato di Serie A: “Turno incoraggiante di Serie a per gli arbitri. Doveri ha arbitrato bene il suo primo derby di Milano, mi ha positivamente sorpreso”.

VOTO ED EPISODI – Doveri 7 (Var Irrati, aVar Carbone). “Al 23’ Calhanoglu segna, ma il gioco è già gioco fermo: Doveri ha fischiato, punendo il tocco col braccio di Kessie. Tocco del tutto involontario – la palla sbatte sul gomito del giocatore del Milan dopo il tentativo di rilancio di Asamoah -, e con il braccio aderente al corpo, ma decisivo nell’azione che porta poi al gol. In base al nuovo regolamento la decisione è corretta. Al 35’ segna Lautaro, dopo la respinta di Donnarumma sulla rovesciata di D’Ambrosio, segnalato in fuorigioco dall’assistente Ranghetti. Corretta la chiamata del Var. Al 49’ rete di Brozovic dalla distanza (con deviazione), ma l’assistente Lo Cicero segnala il fuorigioco di Lautaro. Bravo il Var Irrati a richiamare al monitor Doveri, che convalida: Lautaro non è coinvolto nell’azione e non interferisce su nessun avversario”.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.