Mertens: “Koulibaly in Inter-Napoli non giù per il rosso. Il vero motivo…”

Articolo di
10 Gennaio 2019, 21:33
Condividi questo articolo

L’attaccante belga Dries Mertens, intervistato da “Radio Kiss Kiss”, è tornato a parlare degli ululati razzisti nei confronti di Koulibaly in Inter-Napoli

GIÙ DI MORALE – «Non capisco gli ululati che fanno a ragazzi come Koulibaly. Lo considero un fratello e so quanto ci tenga a questo tema. Nello spogliatoio l’ho visto proprio giù e mi dispiace molto per questo. Non era per il rosso, stava male perché sentiva di aver perso contro i razzisti. Qui a Napoli cresciuto, mi sento a casa. Vivo qui da 6 anni, la gente mi ha dato un affetto enorme e mi ha adottato come un vero napoletano. Sono felice di tutto questo affetto che mi ha aiutato a maturare soprattutto come uomo».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.