Mbia: “Contatti con l’Inter nel 2018. Coronavirus, ero a Wuhan: si capì…”

Articolo di
21 Aprile 2020, 12:40
Stéphane Mbia Hebei China Fortune
Condividi questo articolo

Stephane Mbia, centrocampista dello Shanghai Shenhua, conferma di essere stato vicino a firmare con l’Inter nel luglio 2018, prima di trasferirsi al Tolosa. Il camerunese ha inoltre parlato dello scoppio dell’emergenza Coronavirus vissuto a Wuhan. Ecco le sue parole a “Europa Calcio”

EMERGENZAStephane Mbia, in passato accostato all’Inter e ora allo Shanghai Shenhua, parla di come sta vivendo l’emergenza Coronavirus: «Ora mi trovo ancora in Camerun, ma i miei compagni che sono in Cina mi dicono che le cose stanno migliorando e tornando a piccoli passi a una situazione di normalità. Spero di poter tornare presto a Shanghai e unirmi nuovamente al resto della squadra». Fino a gennaio, il camerunese giocava a Wuhan: «L’epidemia è stata improvvisa, ma capimmo subito che si trattava di qualcosa di serio e grave. Le autorità cinesi hanno preso rapidamente le decisioni necessarie, e le persone sono state confinate presto nelle proprie case».

PASSATO – Mbia ha poi parlato delle voci che lo hanno visto vicino alla Serie A nel luglio 2018, prima di trasferirsi al Tolosa. «Confermo: ebbi dei contatti con Sampdoria e Inter, ma anche con il Torino. Ma alla fine non si concretizzò nulla e andai a Tolosa», le parole del centrocampista camerunese.

Fonte: Europa Calcio.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE