Maxi Lopez: “Serie A? Mi piacerebbe un’Inter più vicina. Messi ha colpito”

Articolo di
5 Settembre 2020, 19:37
Maxi Lopez Sambenedettese Maxi Lopez Sambenedettese
Condividi questo articolo

Maxi Lopez ora è alla Sambenedettese, che questo pomeriggio ha giocato una partita amichevole contro la Roma. L’attaccante argentino, intervistato da Angelo Mangiante per Sky Sport 24, ha parlato della Serie A che sta per cominciare e delle rivali della Juventus, Inter in testa. Un commento anche sul suo connazionale Messi.

IL RIBALTONE – Ieri Lionel Messi ha annunciato di rimanere un altro anno al Barcellona per poi andare via a parametro zero. Maxi Lopez commenta quanto accaduto: «Ha colpito un po’ tutti, perché secondo me lui aveva già deciso. I grandi campioni li devi fare stare comodi, li devi far star bene, li devi far giocare con gente in una squadra che deve lottare. Il Barcellona da qualche anno secondo me era un po’ indietro, lui l’ha capito subito e gli devono mettere una squadra più adatta a lui».

QUALE SERIE A? – A due settimane dall’inizio del campionato Maxi Lopez parla delle rivali della Juventus: «A me piacerebbe vedere un’Inter più vicina, un Milan che lotta, un Napoli e una Roma più competitive. Sono tanti anni che vince la Juventus, Andrea Pirlo ha una grande esperienza dentro lo spogliatoio. Ovviamente essere diventato un mister è un’altra cosa, però ha una squadra che va da sola».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE